Browsing Tag

Emilia Romagna

4 passi per l'Italia Aziende Cultura Curiosità Food Ristoranti Tradizione

Dimmi di che regione sei, ti dirò che tigella preferisci

Il nostro viaggio nella cultura gastronomica italiana questa volta ci porta in Emilia Romagna alla scoperta della tigella. Forse non tutti sanno che tigella (tigèla) deriva dal nome del disco di argilla o terracotta che anticamente veniva utilizzato per cuocere le “crescentine”, ovvero gli impasti lievitati di farina di grano e acqua. Questi impasti venivano posti tra due tigelle e cotti tra le braci del focolare. In pochi minuti l’impasto si gonfiava e si cuoceva, mantenendo impresso il fregio. Oggi…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Consigli Food Tasty Italy Tradizione Viaggi

Ferrara tra terra e mare

Oltre ai primi piatti c’è anche una varietà di secondi tipici della cucina ferrarese, tra cui il più comune è la Salama o Salamina da sugo IGP. Fiore all’occhiello dei piatti tipici ferraresi, ha origini antiche risalenti alla corte estense. Questo piatto si compone di un budello nel quale viene inserita una pasta composta di varie parti del maiale e spezie. Dopo dieci mesi di stagionatura si prepara bollendolo per otto-dieci ore. Viene servito con abbondante purè. Anche il cotechino è un piatto tipico ferrarese la…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Food Tradizione

Pranzo alla corte degli Estensi

La città di Ferrara vanta una straordinaria quantità di piatti tipici e questo è sintomo di come l’arte culinaria abbia sempre avuto un ruolo di primo piano per questa città. I primi piatti della cucina ferrarese rappresentano il cuore delle pietanze tipiche. Quasi tutti hanno una caratteristica comune: la presenza della pasta sfoglia. Il pasticcio di maccheroni tradizionalmente veniva proposto nel periodo di Carnevale ma oggi è resente tutto l’anno sulle tavole. E’ fatto di un involucro di pasta frolla…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Beverage Tradizione

Fortana, il vino sabbioso autoctono DOC di Ferrara

La viticoltura ferrarese si è identificata nei secoli con il Vitigno Uva d’Oro, le cui origini sembra si possano far risalire ipoteticamente fino agli Etruschi della fiorente città di Spina. L’innesto del vitigno nelle Valli avvenne probabilmente nel 1528, quando Ercole II Duca d’Este sposò Renata di Francia, figlia di Luigi XII, la quale portò in dote un vitigno della Côte d’Or della Borgogna, l’Uva d’Oro appunto, che trovò il perfetto habitat nelle zone delle Dune Sabbiose del Delta e…

Continua a leggere

Ricette Tradizione Viaggi

La Torta Tenerina di Ferrara

La torta tenerina è una specialità e un vanto della città di Ferrara. Preparata con una base di cioccolato fondente, burro, zucchero, uova e pochissima farina, una volta sfornata ha la particolarità di rimanere bassa con una sottile crosticina croccante che custodisce un cuore tenerissimo e umido al suo interno. Una vera delizia per gli amanti del cioccolato. Oggi vogliamo rendere omaggio a questa torta, che non manca mai sulle tavole dei ferraresi nei giorni di festa come dolce o come…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Curiosità Food Tasty Italy Tradizione Viaggi

L’origine della “coppia ferrarese”

La storia di questo pane tipico di Ferrara è una storia d’amore nata quasi cinquecento anni fa, ma ancora attuale. Si narra, infatti, che la forma attuale della Coppia ferrarese risalga al carnevale del 1536 quando in una cena imbandita in onore del Duca di Ferrara Alfonso d’Este, Messer Giglio presentò in tavola un pane con un corpo centrale morbido con due caratteristici “crostini” aventi una forma simile a un cornetto terminanti a punta, leggeri e fragranti. Una vera opera…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Food Tradizione

Ferrara “dolce” a tavola

A chiusura pasto, come accompagnamento per il caffè, a Ferrara entrano in scena i Mandorlini del Ponte, gustosi biscotti a base di mandorle, albume d’uovo, zucchero e farina, che cotti in forno assumono la forma di cupolette di meringa irregolari, costellate di mandorle croccanti. Secondo la tradizione sarebbero per la prima volta stati proposti in occasione della visita, nel 1857, di Papa Pio IX; secondo un’altra versione, sarebbero l’idea di un garzone di gelateria che, a inizio ‘900, pensò di…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Food Tradizione

Ferrara tra storia e sapori

Un quadro del Rinascimento italiano su di una tela con fondo Medioevale. E’ così che potremmo descrivere Ferrara, dichiarata nel 1995 dall’Unesco “Città del Rinascimento”, patrimonio mondiale dell’umanità, grazie al suo centro storico.  Ed è da qui che parte la scoperta di una città che, se nel Rinascimento ha avuto il suo momento di massimo sviluppo e splendore, le sue basi poggiano su un percorso Medioevale che ha lasciato enormi tracce. Due epoche contrapposte che disegnano con una doppia anima…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Consigli Curiosità Viaggi

Bologna in cinque mosse

02Si dice che neanche i bolognesi sappiano quant’è bella la loro città. La verità è che lo sanno benissimo e che Bologna ha un’alchimia magica. E così è stato anche per me. Bologna l’ho scoperta per caso, come meta di un weekend lungo di novembre tra amici. Scelta talmente per caso che non pensavo di dover faticare tanto per trovare un hotel. Sarà stato per la concomitanza del concerto dei The Cure che mancavano dalla scena italiana da quattro anni,…

Continua a leggere