Ricette

L’autunno e i suo colori in tavola: maltagliati ai funghi chiodini

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di maltagliati
  • 600 g di funghi chiodini
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento
Mondate i funghi, eliminate gli eventuali residui terrosi, strofinateli leggermente con un panno umido e se necessario sciacquateli velocemente in acqua tiepida, quindi asciugateli.
Lavate il prezzemolo, asciugatelo, mondatelo staccando le foglie dai gambi e tritatelo con un coltello. Scaldate 2 cucchiai di olio in un tegame o in una padella, unite lo spicchio di aglio, sbucciato e schiacciato, e fatelo appassire a fiamma bassa per circa 6 minuti, senza farlo dorare. Eliminate l’aglio, alzate la fiamma, aggiungete i funghi e il prezzemolo e fate cuocere per 40 minuti o fino a quando i chiodini saranno teneri.
Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata; scolatela al dente, trasferitela nel recipiente di cottura dei funghi, aggiungete 2 cucchiai di olio, mescolate bene e distribuitela nei piatti singoli.

Fonte: cucina corriere

Potrebbe interessarti

Nessun commento

Rispondi