4 passi per l'Italia Food Produttori Tradizione Viaggi

Dalla cucina di mamma alla pasticceria d’alta qualità … il passo è breve!

massimo-chiasserini-al-lavoro

Massimo Chiasserini all’opera

Se provate a chiedere ai grandi chef, la maggior parte di loro vi dirà che la passione per la cucina è nata quando da bambini aiutavano la mamma. Ah le mamme, che ruolo fondamentale hanno nella vita dei figli!!!!

Ecco, anche la storia d’amore tra il genovese Massimo Chiasserini e i fornelli è nata quasi per curiosità quando da bambino, la domenica mattina, aiutava la mamma in cucina a preparare i manicaretti per il pranzo in famiglia. Ed è lì che ha capito che dolce o salato, voleva approfondire questo magico mondo. Perché, kramer2diciamolo, chef e pasticceri in fondo sono come dei maghi, in grado di creare delle magie squisite mischiando e miscelando ingredienti che non avresti mai detto!

Il destino poi, si sa, spesso influenza inaspettatamente il corso della vita. Dopo l’istituto professionale alberghiero di Genova, Massimo ha iniziato come aiuto cuoco in alcuni ristoranti importanti liguri e valdostani specializzandosi nelle preparazioni salate.
Poi la svolta verso il dolce. Tra tutti i numerosi curriculum che aveva presentato, Massimo fu chiamato dalla storica e rinomata PASTICCERIA SVIZZERA di Genova, dove scocca la scintilla per l’arte pasticcera.

kramer1

Una delle creazioni natalizie

Ed è stato proprio qui che Massimo ha imparato a confezionare moltissimi prodotti tipici genovesi, quali il pandolce lievitato, il pandolce basso, la torta sacripantina, i biscotti del lagaccio e tante altre preparazioni di varie regioni.
Ormai la fiamma dell’amore per la pasticceria ardeva in Massimo, tanto che un giorno ha deciso di provare a mettersi in proprio. Rilevò una vecchia pasticceria in periferia (vicino lo stadio di Genova) ormai in decadenza, e rimboccandosi le maniche incominciò la nuova avventura, dando un nome di fantasia KRAMER alla pasticceria, in onore delle origini austriache della nonna materna.

kramer6

Mousse alla frutta

Sono passati oltre 20 anni da quel giorno ad oggi la Pasticceria Kramer si è guadagnata una menzione speciale tra le più buone pasticcerie di Genova, grazie ai suoi dolci strepitosi e alle sue preparazioni salate.

Un posto davvero accogliente, dove Massimo e la moglie Simona, vi riceveranno con gentilezza e calore. E se poi accettate un consiglio… chiedete a Simona di farvi assaggiare i Baci di Dama. Mai mangiato una cosa tanto buona!

Se vi trovate a Genova per una visita all’Acquario o per la partita della vostra squadra ma specialmente nel periodo natalizio… non perdete l’occasione di fare un salto da Kramer. Noi ci abbiamo lasciato gli occhi per le meraviglie che abbiamo visto, e la linea faticosamente difesa per tutte le cose che abbiamo assaggiato!

 

 

 

 

 

 

 

Pasticceria Kramer di Massimo Chiasserini

via Piero Pinetti 18/R – Genova

Potrebbe interessarti

Nessun commento

Rispondi