Food Ricette

Come preparare lo scapece molisano

Una ricetta tradizionale molisana per preparare del pesce, adatta al periodo estivo. Il pesce messo in scapece si conserva qualche giorno, e quindi potrebbe essere una buona idea se, fortunatamente, riuscite a trovare una certa quantità di pesce fresco che non potete consumare subito.

Ingredienti

  • 800 g. pesce da trancio (razza o palombo)
  • 1 litro aceto di vino bianco
  • farina q.b.
  • sale q.b.
  • zafferano dell’Aquila
  • olio per friggere monoseme (arachidi o girasole o mais)

Preparazione

Pulite il pesce e tagliatelo a tranci. Infarinate i tranci di pesce e friggeteli in abbondante olio, fino a che siano ben dorati.
Mettete i tranci a scolare su carta asciugante e salateli leggermente.
Versate l’aceto in un pentolino e ponete sul fuoco, aggiungete un po’ di zafferano, e spegnete appena raggiunge il bollore.

Disponete i tranci di pesce in una terrina e copriteli con l’aceto caldo. Lasciate riposare in un luogo fresco per almeno 24 ore. Al momento di servire scolate per bene il pesce dalla marinata.

Fonte: buttalapasta.it

Potrebbe interessarti

Nessun commento

Rispondi