Browsing Tag

tasty

4 passi per l'Italia Aziende Curiosità Food Produttori Tasty Italy

Agli italiani piace lo speck IGP dell’Alto Adige!

Sono numeri positivi quelli che accompagnano il bilancio dell’anno 2018 per lo Speck Alto Adige IGP, che si conferma un salume con prospettive di crescita all’interno del comparto, sia nel mercato italiano che in quello estero. 2.755.541 sono le baffe di speck che, nel 2018, sono state contrassegnate con il marchio di qualità Speck Alto Adige IGP, con una crescita di produzione del +1,9%  rispetto all’anno 2017. 38 i milioni di confezioni di Speck Alto Adige IGP preaffettato che sono state prodotte, con…

Continua a leggere

#eventitasty Beverage Cultura Curiosità Produttori Senza categoria Tasty Italy

Il miglior birrificio dell’anno 2019? Il marchigiano Mukkeler

Anche quest’anno sono stati assegnati i prestigiosi premi Birra dell’Anno e Birrificio dell’Anno, in occasione della 14 edizione di Beer Attraction (Fiera di Rimini, 16-19 febbraio), la fiera internazionale dedicata alle specialità birraie e birre artigianali. Il premio Birra dell’Anno, organizzato da Unionbirrai con Italian Ehibition Group, è ormai diventato un’istituzione nel mondo brassicolo, premiando la birra artigianale che più viene apprezzata da una giuria internazionale di inte nditori di birra. Un premio che negli anni è cresciuto di prestigio e di…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Cultura Curiosità Food Tasty Italy Tradizione Viaggi

Mandia: il paese dei fagioli (e della generosità)!

Con l’inverno aumenta la voglia di calde e fumanti zuppe. Una vera goduria per il palato e per l’animo! Uno dei protagonisti delle zuppe, ma anche di uno dei classici della cucina della mamma, è il fagiolo. Si dice che in tutto il mondo esistano oltre 500 tipi diversi di fagioli. Noi ne abbiamo scoperto uno, tutto italiano,  di cui ci siamo profondamente innamorati, grazie al suo gusto delicato, alla consistenza e per la sua particolare tradizione: il fagiolo di…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Consigli Cultura Il tavolo dello chef Ricette Senza categoria Tasty Italy Tradizione

IN CUCINA CON CHEF BAUMGARTNER: I CANEDERLI A 4 MANI

Quando uno chef stellato ci mette le mani, il risultato è garantito. Forse è per questo che i canederli, o Knödel, preparati insieme a lui nella sua cucina sono venuti eccezionalmente buoni! Lo chef in questione è Karl Baumgartner, padrone di casa dell’elegante ristorante Schöneck, una stella Michelin dal 1996, che si trova sulla Strada del Sole della Val Pusteria a Falzes – nei d’intorni di Brunico. Il ristorante è un posto molto caldo e accogliente, con le sue storiche…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Beverage Cultura Curiosità Food News Ristoranti Tasty Italy Tradizione Viaggi

Non solo mele in Val di Non: 5 gioielli da non perdere

Lo dicono in tanti, lo ripetiamo sempre anche noi, l’Italia è un paese dagli innumerevoli gioielli da scoprire e amare. Gioielli enogastronomici, culturali, naturalistici. Ogni angolo del nostro meraviglioso paese è un’incredibile scoperta che lascia senza parole, affascina gli occhi e rapisce il cuore. E molti di questi gioielli spesso sono conosciuti solo per una piccolissima parte del loro splendore. È il caso della Val di Non, la più ampia valle del Trentino, nota per le coltivazioni di mele. Ma…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Aziende Cultura Curiosità Food News Produttori Ristoranti Senza categoria Tasty Italy Tradizione Viaggi

Anche le pecore portano gli occhiali

Tra le infinite storie meravigliose che si possono raccontare sull’Italia e gli italiani, quella delle pecore con gli occhiali ci è piaciuta particolarmente. Una storia di amore e di cura che ha permesso a questa specie particolare di ovini di non estinguersi. Le pecore gli con occhiali (in tedesco Villnösser Brillenschaf) sono infatti una specie autoctona protetta della Val di Funes (in tedesco Villnösser Tal), dal colore bianco che si caratterizzano per le loro chiazze nere attorno agli occhi – simili appunto a degli…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Cultura Curiosità Food Ricette Ristoranti Tradizione

DA POSTERIA A RISTORANTE: LA TRADIZIONE LOMBARDA CONTINUA

Tradizione, innovazione, recupero dei classici, contemporaneità. Queste ormai sono le parole chiave di oggi in gastronomia come in molti altri settori. C’è un grande ritorno al passato, alle ricette di una volta – quelle della nonna così come quelle della tradizione contadina. Un recupero di sapori antichi, semplici ma genuini. E noi siamo sempre alla ricerca di quei posti un po’ particolari, affascinanti e fuori dal tempo, dove oltre a mangiar bene, si respira la storia del posto stesso. Ecco,…

Continua a leggere

Curiosità Food News Tradizione

Il cibo italiano nel mondo

Parliamo quasi sempre dell’Italia e dei suoi prodotti d’eccellenza che scopriamo in ogni angolo del nostro bellissimo stivale, ma non parliamo mai di dove finisce il cibo italiano, all’estero. Chi ci mangia e ci apprezza, e per cosa? Ci ha pensato la Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi a creare una mappa in collaborazione con Promos, azienda speciale della Camera di Commercio per le Attività Internazionali. Interessante la fotografia che ne scaturisce e che, da oggi, ci…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Aziende Beverage Cultura Curiosità News Produttori Tasty Italy Viaggi

Sulla Strada del Vino dell’Alto Adige: tra mele e ottimi calici

Clima, arte culinaria e cultura. Un trinomio impareggiabile che rende i dintorni di Bolzano una tappa obbligata per chi, come noi, ama mangiare e bere bene, ma anche scoprire perle nascoste del nostro meraviglioso paese. Se poi si è amanti del vino non si può non percorrere almeno una volta la Strada del Vino dell’Alto Adige che, da oltre quarant’anni (si dice sia uno dei percorsi del vino più antichi d’Italia), si snoda per 40 chilometri in uno straordinario paesaggio dove…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Cultura Curiosità Food Produttori Tasty Italy Tradizione

LO SPECK L’ANTICA MERENDA DI MONTAGNA

La qualità non ha fretta e si prende sempre tutto il tempo necessario per avere dei prodotti eccellenti. È il caso dello Speck Alto Adige IGP: 22 settimane, 154 giorni e più di 3.000 ore. Ecco quanto occorre ai soli 29 produttori altoatesini autorizzati dal Consorzio a produrre Speck IGP per offrire ai consumatori un prodotto di altissima qualità, dal gusto delicato e speziato al tempo stesso. Lo Speck Alto Adige IGP è l’emblema stesso di una regione dove si…

Continua a leggere