Cerca categoria

Produttori

4 passi per l'Italia Consigli Food News Produttori Tasty Italy Viaggi

UNA PRIMAVERA RICCA DI GUSTO E RELAX

Quest’anno la primavera ha il profumo dei meli in fiore e il sapore del vino altoatesino. E’, infatti, a fine aprile che i sentieri che legano Bolzano ai suoi dintorni si arricchiscono dei colori tenui e pieni tipici della fioritura dei meli, dando l’impressione di essere immersi in un dipinto bucolico. Contemporaneamente è tempo di Vino in Festa 2019, la kermesse eno-culturale-gastronomica che, dal 13 aprile fino all’8 giugno, anima la Strada del Vino dell’Alto Adige. Un viaggio attraverso la tradizionale…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Aziende Curiosità Food Produttori Tasty Italy

Agli italiani piace lo speck IGP dell’Alto Adige!

Sono numeri positivi quelli che accompagnano il bilancio dell’anno 2018 per lo Speck Alto Adige IGP, che si conferma un salume con prospettive di crescita all’interno del comparto, sia nel mercato italiano che in quello estero. 2.755.541 sono le baffe di speck che, nel 2018, sono state contrassegnate con il marchio di qualità Speck Alto Adige IGP, con una crescita di produzione del +1,9%  rispetto all’anno 2017. 38 i milioni di confezioni di Speck Alto Adige IGP preaffettato che sono state prodotte, con…

Continua a leggere

#eventitasty Beverage Cultura Curiosità Produttori Senza categoria Tasty Italy

Il miglior birrificio dell’anno 2019? Il marchigiano Mukkeler

Anche quest’anno sono stati assegnati i prestigiosi premi Birra dell’Anno e Birrificio dell’Anno, in occasione della 14 edizione di Beer Attraction (Fiera di Rimini, 16-19 febbraio), la fiera internazionale dedicata alle specialità birraie e birre artigianali. Il premio Birra dell’Anno, organizzato da Unionbirrai con Italian Ehibition Group, è ormai diventato un’istituzione nel mondo brassicolo, premiando la birra artigianale che più viene apprezzata da una giuria internazionale di inte nditori di birra. Un premio che negli anni è cresciuto di prestigio e di…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Aziende Beverage Curiosità News Produttori Tasty Italy Tradizione

Akenta Sub, il vino sardo degli abissi

Un tuffo nelle acque cristalline delle riserva marina di Capo Caccia – Isola Piana che sfiora Alghero in Sardegna. È qui che si incontra l’Akènta, il cui nome deriva dall’augurio sardo “A Chent’annos”, uno spumante fatto con le migliori uve Vermentino coltivate all’interno del Parco di Porto Conte che diventa un Sardegna Doc. Lavorato secondo il metodo “Charmant”, l’Akenta Sub è il primo vermentino DOC che viene lasciato affinare a circa trenta metri di profondità nella così detta cantina subacquea…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Aziende Beverage Consigli Food Produttori Ristoranti Tradizione Viaggi

Cinque cose da fare in un weekend a Courmayeur

Adagiata ai piedi del Monte Bianco, contornato da cime maestose che toccano il cielo a quattromila metri d’altezza, Courmayeur è la perla della Alpi Occidentali, elegante ed esclusiva, che ha saputo conservare intatta un’atmosfera tradizionale e autentica. Importante stazione turistica per gli sport invernali ed estivi, si merita il titolo di capitale dello sport e attività outdoor potendo usufruire della palestra naturale più grande del mondo. L’imponente e splendida natura circostante fa da cornice per indimenticabili vacanze in montagna, offrendo innumerevoli attrattive…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Aziende Cultura Curiosità Food News Produttori Ristoranti Senza categoria Tasty Italy Tradizione Viaggi

Anche le pecore portano gli occhiali

Tra le infinite storie meravigliose che si possono raccontare sull’Italia e gli italiani, quella delle pecore con gli occhiali ci è piaciuta particolarmente. Una storia di amore e di cura che ha permesso a questa specie particolare di ovini di non estinguersi. Le pecore gli con occhiali (in tedesco Villnösser Brillenschaf) sono infatti una specie autoctona protetta della Val di Funes (in tedesco Villnösser Tal), dal colore bianco che si caratterizzano per le loro chiazze nere attorno agli occhi – simili appunto a degli…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Food Produttori Tradizione

Il Pan tramvai, un dolce brianzolo di altri tempi

La Milano di oggi sembra far finta di essersene dimenticata ma nel territorio lombardo e brianzolo in particolare c’è ancora chi ricorda, ama e ripropone il pane simbolo dei momenti bui di un tempo. E così, oggi non è difficile trovare sulle tavole il Pan tramvai, un dolce tipicamente lombardo che ha radici molto lontane. Detto anche “panettone dei poveri”, fece la sua comparsa intono al 1870 acquistato sulla linea tram viaria a vapore che collegava Milano ai paesi della periferia come resto…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Cultura Produttori

Nelle Langhe, terra del tartufo bianco

Ci sono territori che sono magicamente e inscindibilmente legati alle eccellenze enogastronomiche, che lì sono coltivate, prodotte e che con il tempo ne sono diventate ambasciatrici. Come le Langhe ad esempio, i cui Paesaggi Vitivinicoli (di Langhe-Roero e Monferrato) sono stati riconosciuti nel 2014 come parte integrante del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. I territori delle Langhe sono dunque diventati nel tempo sinonimo di vini di incredibile qualità e gusto, e di tartufo, soprattutto bianco, considerato l’oro pregiato della terra, cui è…

Continua a leggere

Aziende Food Produttori Tradizione Viaggi

SAVINI TARTUFI, IL FIUTO E’ UN AFFARE DI FAMIGLIA

Sono passati quasi 80 anni da quando il nonno Zelindo iniziò a commerciare tartufi all’interno di quello che era il negozio di alimentari del paese nel Comune di Palaia in località Montanelli (a 45 minuti dal centro di Firenze). Da quel giorno nessuno ha mai più smesso. Oggi, infatti, chi ci racconta con passione e amore la storia è Cristiano Savini, secondogenito di Luciano Savini, figlio di Zelindo che, ancora oggi, prepara con la stessa passione i piatti e i…

Continua a leggere

4 passi per l'Italia Aziende Beverage Cultura Curiosità News Produttori Tasty Italy Viaggi

Sulla Strada del Vino dell’Alto Adige: tra mele e ottimi calici

Clima, arte culinaria e cultura. Un trinomio impareggiabile che rende i dintorni di Bolzano una tappa obbligata per chi, come noi, ama mangiare e bere bene, ma anche scoprire perle nascoste del nostro meraviglioso paese. Se poi si è amanti del vino non si può non percorrere almeno una volta la Strada del Vino dell’Alto Adige che, da oltre quarant’anni (si dice sia uno dei percorsi del vino più antichi d’Italia), si snoda per 40 chilometri in uno straordinario paesaggio dove…

Continua a leggere